Wednesday, 18 Jul 2018

La coscienza di Zeno

La coscienza di Zeno

Zeno, Libro La coscienza di Zeno di Italo Svevo, ormai vecchio e in analisi del dottor S., è invitato a comporre i suoi giovani ricordi per curare la sua malattia dell’apparizione. Scaricare e leggere Libro La coscienza di Zeno di Italo Svevo gratis. In ogni caso, come la dottoressa S. chiarisce all’inizio, prima o poi Zeno deserta il trattamento e lo specialista, in esatta retribuzione, distribuisce i suoi diari, confidando che il vecchio tornerà a cercare un trattamento. Scaricare e leggere Libro La coscienza di Zeno di Italo Svevo gratis in PDF, Epub file formato. Quindi il romanzo non è altro che le ammissioni di Zeno Cosini fatte al suo terapeuta, suddivise in sezioni senza corso di eventi.

La coscienza di Zeno

Dettagli:
La coscienza di Zeno” (1923), uno dei capolavori della letteratura europea del Novecento, è la tragicomica vicenda di un “inetto a vivere”, che, su sollecitazione del proprio psicanalista, ripercorre le tappe della sua oscillante e inconcludente esistenza punteggiata dai ripetuti, e inutili, tentativi di smettere di fumare. Zeno Cosini è una specie di marionetta tirata da fili che, quanto più indaga, tanto più gli sfuggono. È schiacciato da un destino che sembra ineluttabile: desideroso dell’Ordine, è sommerso dal Caos; alla infantile ricerca di certezze, si ritrova compiaciuto funambolo sul filo oscillante della catastrofe personale e familiare. Introduzione di Franco Marcoaldi.

Non ha senso affermare che questo libro La coscienza di Zeno di Italo Svevo in PDF, Epub gratis è semplicemente incredibile, pieno di incongruenze e una sostanziale sensazione di pudore, che rende il personaggio eccezionale uno dei più famosi di sempre. Il rilascio di questo accordo è completamente ben fatto, tuttavia mi è sembrato un piano eccezionalmente scarso per mediare pubblicizzando tra una parte e l’altra.

Qauli direbbero che lo sono? Una differenza indistinguibile dai cinquantenni del terzo millennio: la difficile associazione con il padre, i rapporti con l’inverso e il disordine di influenze inquietanti di corpo e anima, il matrimonio (quasi “normale” fine dell’impegno), il doppio -crossing (e conseguenti sentimenti di colpa, per le due signore), la rinuncia alla presenza giorno per giorno, a volte il livello freneticamente di un uomo di cui è difficile scoprire i meriti. Inoltre, incredibilmente, l’approccio con l’analisi, che era, a quel punto, a tutti gli effetti al sorgere del sole. Un libro che ripropongo dopo quasi trentacinque anni ed è stata una riscoperta “divertente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *